polpettine di ceci e senape ilprofumodeldejavu

Vai ai contenuti

Menu principale:


polpette di ceci

L'estate è ormai arrivata.
Il sole caldo di giugno ha fatto breccia nelle nostre giornate e a dir il vero anche un po' troppo prepotentemente.
Le mie prossime ferie iniziano ad avvicinarsi sempre di più e come ogni anno la ricerca di qualche baia incantata, coronata da mare cristallino ricco di pesci da osservare, si fa spasmodica.
Io e Davide abbiamo piacevolmente occupato queste calde serate comodamente distesi nel nuovo divanone di casa alla ricerca della meta delle nostre ferie.
Per chi ci conosce bene sa che due sono gli elementi indispensabili per far sì che la nostra vacanza possa ritenersi super interessante; il primo è il mare, ovvero paesaggi ricchi di baie da esplorare, alla ricerca di pesci da osservare sott'acqua per soddisfare la nostra passione di snorkeling. Il secondo è il buon cibo... si deve mangiar bene, deve esserci una buona tradizione culinaria e questo diciamoci la verità non risulta essere mai un problema al di là della regione che scegliamo di visitare.
Regione sì, perchè sebbene ci piaccia viaggiare e conoscere altri Paesi siamo entrambi dell'opinione che non necessariamente bisogna spostarsi dalla nostra penisola per avere mari incantati, infatti ci sono posti unici ed affascinanti anche nelle coste italiane.
Quest'anno la ricerca si è fermata a qualche km di distanza dalla destinazione della scorsa estate.
Dopo aver visitato le magnifiche calle del Monte Argentario quest'anno faremo tappa a Piombino per imbarcarci ed andare a scoprire i magnifici fondali che l'Isola d'Elba sa regalare.
Devo ammettere che la Toscana ci sta regalando tante emozioni ed avventure, c'è sempre una buona ragione per tornarci in qualsiasi momento dell'anno.
E cosa c'è di meglio dello star sdraiati nel divano organizzando il nostro viaggio in compagnia di un buon vinello e di golosi finger dal sapore leggermente toscano da gustare in pieno relax? NULLA! Ed ecco perchè oggi sono a scrivervi questo post.
Vi regalo una ricetta che sì, forse è un pò laboriosa, ma facile e che sicuramente è ottima da gustare in serate estive.
Si tratta di semplici polpettine di ceci arricchite da provola, erbe aromatiche ed una senape particolare che rende l'impasto ricco di sapore.
Questa ricetta nasce dall'unione di due collaborazioni che mi sono state affidate, infatti per la prima volta ho creato uno sposalizo perfetto tra i gustosi ricchi e carnosi ceci toscani della Del Colle e la saporita senape di Hoarle della Antonia's Mosterd.
Senape e ceci? ASSOLUTAMENTE SI', la conferma di quel che vi dico potete averla nell'assaggiare anche voi questi deliziosi finger... prepariamo quindi assieme questi profumati bocconcini.

finger food di ceci

POLPETTINE DI CECI E SENAPE
INGREDIENTI:
Dosi per 4/5 persone.
- 1/2 cipollotto di Tropea
- 2 rametti di timo  
- 2 rametti di rosmarino
- 2 rametti di origano
- 2 uova
- 130 g di provola dolce
- pepe Cubebe q.b
- sale q.b
- 40 g olio extra vergine di oliva
- pangrattato q.b


Lo so, fa caldo e di fare certe preparazioni in estate non si ha proprio voglia, però dai, non si può sempre accontentarsi di insalate veloci e a dir il vero un po' deprimenti; a volte coccolarsi fa bene e ricordate che la fatica viene sempre ripagata dal gusto.
Quindi armiamoci di pazienza e mettiamo a lessare, dopo aver precedentemente ammollato in abbondante acqua fredda per almeno 8 ore, i ceci toscani.
Quando vi risulteranno teneri, all'incirca 1 ora e mezza di cottura ma il tempo varia a seconda della qualità e grandezza del vostro cece, scolateli e fateli raffreddare in una ciotola, quindi conditeli con olio extravergine di oliva, sale e pepe. Mondate il vostro cipollotto di Tropea tritandolo finemente, tagliate la provola a cubetti e mettete da parte.
Versate i ceci in un mixer e frullateli assieme al cipollotto, alla senape ed un uovo leggermente sbattuto, fino ad ottenere un impasto omogeneo non troppo liscio.
Incorporate quindi le erbe aromatiche leggermente tritate, aggiustate di sale e create le vostre polpette.
Per questo passaggio vi consiglio di tenere sempre le mani umide in modo che l'impasto (molto morbido) non vi si incolli alle dita.
Prelevate una porzione di impasto, circa 20 g, al centro posizionatevi un pezzetto di provola e arrotolate fino ad ottenere una perfetta forma sferica; procedete così fino a che non avrete terminato il composto di ceci. Passate le polpettine nell'uovo sbattuto e di seguito nel pangrattato, quindi friggetele poche per volta in abbondate olio in modo che la frittura risulti croccante e leggera (le polpette non devono assorbire olio).
Servitele con un po' di senape in purezza a parte, per poterle intingere.
Vi raccomando, essendo una ricetta con pochi ingredienti, abbiate l'accortezza di sceglierli di prima qualità in modo da poter avere un sapore netto ed interessante.
Io ovviamente vi consiglio di provare le materie fornitemi da queste due aziende, le senapi della Antonia's Mosterd sono cremose e ricche di sapore e ormai sapete bene che i legumi ed i cereali della Del Colle sono al primo posto nella mia dispensa di casa.

finger food estivi
ricette polpette  estive
"Se una notte di giugno potesse parlare si vanterebbe di aver inventato il romanticismo"
Bern Williams


3 Commenti



Flavio
26 giugno 2017 alle 12:20
Inutile dire, che la passione con cui vengono raccontate le tue ricette, ci spinge ad avventurarci nella preparazione di qualsiasi piatto proposto. Complimenti!



Martina valerio
21 giugno 2017 alle 18:59
Chicca sei bravissima! Buona estate!


ilprofumodeldejavu
21 giugno 2017 alle 19:12

Marty!!! Grazie mille!!! Un bacione grande buon inizio estate!!!

Lascia un commento
Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




 
Torna ai contenuti | Torna al menu