Colazione super food- granola e pudding di kefir e chia ilprofumodeldejavu

Vai ai contenuti

Menu principale:


colazione superfood kefir e granola

Il mese di dicembre si prospetta molto impegnativo.
Mi sono prefissata di pubblicare alcune ricette per il Natale, piccole idee per rallegrare le vostre giornate di festa.
Oggi con questa ricetta ho cercato di unire un'idea carina e sana, per un pensierino da regalare a qualche vostro amico a Natale, e la richiesta di alcuni miei corsisti a Cosmofood di pubblicare le ricette dei corsi.
Vi parlo del mix di granola e del pudding di kefir.
La cucina può essere buona ed allo stesso tempo anche salutare: esistono moltissimi alimenti, definiti super food o functional food, dall'alto contenuto nutritizionale e di proprietà benefiche per il nostro organismo.
Cercare di assumere uno stile di vita alimentare sano non significa rinunciare al gusto, anzi, tutti gli alimenti possono diventare degli ottimi piatti, basta saperli trattare nel modo giusto.
Le mie due ricette di oggi sono super facili e veloci ma vi permettono di iniziare la vostra giornata nel migliore dei modi.
Il mix di granola non è altro che la combinazione di semi misti, frutta oleosa e frutta secca; tutti ingredienti ricchissimi di vitamine, sali minerali utili al nostro organismo.
Il pudding di kefir e semi di chia invece è una vera e propria bomba di salute.
I semi di chia sono dei piccolissimi semi idrofili (hanno la capacità di assorbire i liquidi come delle spugne), proprietà che dona loro un alto potere saziante, ricchi di calcio, vitamina C, sali minerali e acidi grassi come gli omega 3 e omega 6; sono semi ricchi di antiossidanti utili per contrastare l'assorbimento dei grassi e l'aumento del colesterolo.
Per quanto riguarda il kefir invece... beh di questa... chiamiamola bevanda ve ne parlo in modo dettagliato nella mia sezione dedicata alle spezie ed erbe aromatiche e super food perchè merita attenzione.
In questo post vi spiego la procedura per la preparazione del kefir, le sue proprietà benefiche con le eventuali controindicazioni... andate a spulciare un pochino.
Vi lascio alle mie due piccole ricette e ricordatevi che, come diceva mia nonna, il buon cibo è la miglior medicina.

mix di granola

POLVERE DI GRANOLA
INGREDIENTI:
Dosi per 10 porzioni.
- 500 g di fiocchi d'avena
- 125 g di frutta oleosa non salata (noci, noci brasiliane, nocciole, noci pecan, pistacchi e anacardi)
- 50 g di semi misti (papavero, girasole, chia, sesamo, lino, zucca)
- 125 g di frutta secca (mirtilli, mirtilli rossi, albicocche, ananas, uvetta sultanina)
- 2 cucchiai di cacao in polvere amaro
- 1 cucchiaino di caffè in polvere
- 1/2 cucchiaino di lievito in polvere


Scaldate il forno a 180°.
Mettete i fiocchi d’avena, la frutta oleosa ed il mix di semi in una grande teglia ricoperta di carta forno e fateli tostare per 15 minuti fino a che non inizieranno ad imbrunirsi. Fate raffreddare il vostro mix tostato ed unite la frutta secca, il cacao ed il caffè (se volete un granola ancora più aromatica potete aggiungere anche la scorzetta di un'arancia). Frullate tutto in un robot da cucina fino ad ottenere una polvere grossolana.
Conservate in un vasetto ermetico ed utilizzate il mix alla mattina in accompagnamento ad una tazza di latte o yogurt.
E' perfetto anche per preparare colazioni più caloriche, si può sostituire alla farina per la preparazione dei pan cake, di porridge o essere la base per un super frullato.


BICCHIERINI DI KEFIR E CHIA
INGREDIENTI:
Dosi per 2 porzioni.
- 250 g di kefir di latte fermentato per 24h
- 4 cucchiai di semi di chia
- 1 cucchiaio di marmellata a vostra scelta

Preparare i bicchierini di kefir e chia è semplicissimo.
Non dovete far altro che mescolare la chia con il vostro yogurt di kefir fermentato per 24h; serve uno yogurt liquido in quanto la chia, assorbendo l'umidità del vostro yogurt, renderà molto compatto il "pudding" . E' necessario quindi partire da una base non troppo densa come quella di un kefir fermentato 48h.
Posizionate il vostro composto in due bicchierini e fatelo riposare in frigorifero per tutta la notte.
La mattina seguente prendete i bicchierini e, prima di servirlo, aggiungete un cucchiaio di marmellata o di miele così da rendere più dolce il pudding di kefir e chia che altrimenti risulterebbe molto acido, considerando che lo yogurt di kefir ha un grado di acidità molto più superiore rispetto a quello tradizionale.

ricette vasetto regali natale
pudding di chia
" Il giorno in  cui il cibo perderà la sua storia e il suo valore non ci sarà più speranza per nulla."
Carlo Petrini
Lascia un commento
Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




 
Torna ai contenuti | Torna al menu