Biscotti salati alla senape di ribes nero ilprofumodeldejavu

Vai ai contenuti

Menu principale:


biscotti salati alla senape

Sono onesta... alcune delle mie ricette sono frutto di una rielaborazione personale di idee scovate tra i blog di cucina di alcune mie "colleghe".
Sono del parere che apprezzare il lavoro altrui sia sempre fonte di conoscenza. Spesso navigando sui social network trovo idee molto originali che replico volentieri a casa, qualche volta mantenendole per come sono state presentate, altre volte apportandovi qualche piccola modifica che renda il loro gusto o aspetto più affine alla mia inclinazione culinaria.
Conoscete tutti la mia forte passione per le spezie, le amo!!!
Ogni volta che ne uso una per la preparazione di qualche ricetta riesco a viaggiare con la mente, i profumi ed i sapori mi portano lontano ed io mi sento libera di spaziare, magari liberandomi dei pensieri quotidiani.
Appena ho l'occasione (quasi tutti i giorni) apro qualche vasetto di spezie e arricchisco così i miei piatti.
Non troverete strana quindi la mia curiosità di replicare immediatamente le ricette proposte da qualche altro blog quando vengono impiegate le spezie.
Ultimamente navigando tra le pagine delle mie colleghe food blogger mi sono imbattuta in questa splendida ricetta, sono dei biscottini salati profumatissimi e super gustosi.
La forte nota saporita viene conferita dalla senape, si possono preparare utilizzando semplicemente o la senape in grani o direttamente la crema che comunemente troviamo al supermercato.
Io, rispetto alla ricetta originale, ho utilizzato una senape molto particolare fornitami dalla Antonia's Mosterd.
Ho scelto di arricchire ulteriormente questi frollini salati con una senape al ribes nero, un gusto perfetto che si sposa ottimamente sia con del carpaccio di pesce affumicato (spada o salmone) sia con salumi come speck, prosciutto cotto e porchetta.
Questi biscottini sono un'ottima base per delle tartine da aperitivo ma sono perfetti anche come accompagnamento durante il pasto, aggiungendo sapore e profumo al vostro cestino del pane.

biscotti salati

BISCOTTI ALLA SENAPE DI RIBES
INGREDIENTI:
Dosi per 25/30 biscotti.
- 300 g di farina "00"
- 1 uovo intero
- 5 g di sale
- 70 ml di olio extravergine di oliva
- 1 cucchiaio di semi di papavero o sesamo nero
- 1/2 cucchiaino di macis in polvere


Come premesso precedentemente, rispetto alla ricetta originale scovata in internet ho apportato alcune piccole modifiche.
Ad essere onesta questi biscottini li ho preparati per diverse occasioni ed ogni volta in una versione differente. L'impasto di base è perfetto per essere modificato a piacere, riesce ad adattarsi benissimo con differenti aromi.
Per preparare questa ricetta dovete anzitutto preriscaldare il forno in modalità statica a 200°, quindi procedete mescolando in modo omogeneo l'olio con la senape ed il sale sino ad ottenere una sorta di cremina.
Aggiungete la farina, il macis ed i semi di papavero o sesamo nero.
Impastate fino a che non avrete formato una palla di pasta liscia ed uniforme.
Prendete due fogli di carta forno e con l'aiuto di un mattarello stendete la frolla ad uno spessore di mezzo centimetro.
Formate i biscotti coppandoli della forma che più vi piace, io li ho fatti di forma quadrata.
Infornateli per 15 minuti fino a che i bordi non inizieranno a scurirsi.
Questi frollini sono buoni da gustare sia tiepidi sia freddi, magari come base per delle tartine.
P.S: se utilizzate una senape normale, che non sia aromatizzata come la mia, potete arricchire il vostro impasto con un trito di rosmarino, la combinazione tra il sapore della senape e l'aroma del rosmarino è perfetta.

crackers alla senape
biscotti salati
"Così come un accordo musicale, l'accordo di un profumo contiene 4 essenze, o note accuratamente selezionate in base alla loro affinità armonica, ciascun profumo contiene 3 accordi: la testa, il cuore e la base, e quindi fanno 12 note in totale: l'accordo di testa racchiude la prima impressione, dura pochi minuti, prima di lasciare il posto all'accordo del cuore, il tema dominante del profumo, che dura alcune ore, e infine, l'accordo di base, la scia del profumo che dura alcuni giorni..."
Dal film - Storia di un assassino
Lascia un commento
Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




 
Torna ai contenuti | Torna al menu